La F.I.G.I.A.C. intende promuovere – ai sensi e per gli effetti dell’art.2, comma 4, della Legge 4/2013 – una specifica tutela per l’utente-consumatore nella qualità di committente delle prestazioni professionali dei propri associati; esempio di questa tutela per il cittadino-consumatore è l’attivazione di questo spazio che l’utente-consumatore può utilizzare sia in caso di contenzioso con i singoli professionisti, ai sensi e per gli effetti dell’art. 27-ter del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, sia per ottenere specifiche informazioni relative all’attività professionale in generale e agli standard qualitativi richiesti ai propri iscritti dall’Associazione F.I.G.I.A.C..